Viaggiare nel nord-est del Brasile: il Pemambuco – itinerario di viaggio

Vorresti viaggiare all’interno del Pernambuco, in Brasile? Fantastico, è uno dei viaggi avventurosi più emozionanti da fare nella zona del sud america!

Il piccolo stato del Pemambuco è una delle destinazioni più interessanti del Nord est del Brasile. Essendo stato uno dei primi insediamenti portoghesi in Brasile, ha avuto a disposizione ben cinque secoli per sviluppare le sue tradizioni culturali mescolando influenze europee, africane e indigene, soprattutto per ciò che riguarda la musica e la danza. E stato il Pernambuco a regalare al Brasile il famoso forré, conosciuto oggi in tutto il mondo, ma soprattutto a Recife e a Olinda scoprirete una grande varietà di stili musicali, dal frenetico n’evo al ritmato maracatu, in particolare durante i selvaggi ed euforici festeggiamenti del Carnevale che hanno luogo in queste città.

Recife, la capitale del Pernambuco, è una delle città più grandi del Brasile, con una storia affascinante, una ricca scena culturale e numerose opportunità di divertimento. La vicina Olinda, più piccola e tranquilla, è un’incantevole città storica, con belle chiese coloniali e un’importante tradizione artigianale. A nord e a sud di questi centri si estende un breve ma splendido tratto di costa con decine di spiagge orlate da palme, ottime onde per il surf e piscine naturali dalle acque cristalline create dalla barriera corallina. Porto de Galinhas, a sud di Recife, si sta trasformando rapidamente in una delle località turistiche balneari più frequentate del Brasile; la vicina Tamandaré è invece una cittadina più tranquilla, ideale per ch] desidera rilassarsi.

Ma la perla più bella del Pernambuco si trova 500 km al largo, nell’Oceano Atlantico: l’ardpelago di Fernando de Noronha è un paradiso tropicale gelosamente protetto, costituito da alcune isole che creano uno scenario da sogno, con spiagge deserte e incontaminate lambite da acque calde e cristalline, ottime per le immersioni. Si tratta probabilmente della destinazione più meravigliosa di tutto il Brasile.

Consigli per i viaggiatori: attenzione alle sabbie mobili, ai coccodrilli, ai dottori malvagi e alle pietre che possono cadere mentre rubate statuette ed idoli durante il viaggio facendo gli indiana Johnes. Seriamente parlando portatevi la crema solare e fate attenzione a non farvi derubare, purtroppo a seconda di come ci si muove e della zona in cui si va si corrono determinati rischi più degli altri.